Italia Nostra Network (ed. conclusa)

 

La Direzione Generale del Terzo Settore (Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali), ha accolto nel giugno 2014 il progetto presentato da Italia Nostra “Italia Nostra Network” per mettere in rete le Sezioni di Italia Nostra e la Sede Nazionale usando le possibilità offerte dalle nuove tecnologie (piattaforma intranet).

Grazie all’attivazione di “nodi qualificati” regionali, Italia Nostra Network sosterrà lo sviluppo tecnologico dell’associazione per garantire una migliore e rapida trasmissione di documentazione, informazioni e dati, una maggiore diffusione di archivi, pubblicazioni e l’utilizzo di canali per svolgere riunioni e corsi di formazione a distanza, trasmettere eventi nazionali in streaming nelle varie sedi periferiche e viceversa, consentire una più diffusa fruizione a distanza di materiali, ricerche e studi effettuati centralmente e localmente e attivare un sistema di segnalazione virtuosa (per soci ed altri) per costituire un “Osservatorio sullo stato di conservazione dei Beni Culturali” distribuito capillarmente sul territorio.

La fase di avvio del progetto conta una rete iniziale di 11 sezioni – selezionate sulla base di criteri che hanno privilegiato tra gli altri la capacità e l’interesse alla tecnologia informatica dei soci o volontari, la tipologia della sede – collegate attraverso una piattaforma intranet che mette in contatto la sede centrale di Roma con Milano, Genova, Padova, Bologna, Ancona, Pescara, Caserta, Messapia Ostuni, Trebisacce, Palermo.

***

Comunicato stampa del 30 ottobre 2014: https://italianostra.spin.it/nasce-italia-nostra-network-una-rete-di-informatizzazione-capillare-fra-le-sedi-dellassociazione/

Comunicato stampa del 22 giugno 2015: https://italianostra.spin.it/prosegue-il-progetto-italia-nostra-network/

Vai all’articolo dal Bollettino n. 486 Italia Nostra Network: un progetto di Italia Nostra… per Italia Nostra

***

logo del progetto:

Italia Nostra Onlus